ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba: soddisfazione tra i famigliari dei dissidenti

Lettura in corso:

Cuba: soddisfazione tra i famigliari dei dissidenti

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ accolto come una svolta epocale da molti cubani l’annuncio della liberazione dei 52 oppositori politici.

Il dissidente Guillermo Fariñas ha interrotto lo sciopero della fame dopo 135 giorni. Aveva iniziato la protesta in seguito alla morte lo scorso febbraio di un altro oppositore, Orlando Zapata.

Farinas si è detto sorpreso, ma speranzoso per la decisione dell’autorità cubane.

I negoziati con il governo sono stati intavolati dalla Chiesa Cattolica, che aveva già ottenuto la liberazione il mese scorso di un detenuto in gravi condizioni di salute.

I 52 prigionieri verranno liberati in tempi diversi. I primi già tra qualche giorno. Andranno a vivere in Spagna accompagnati dai famigliari.