ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mondiali, l'euforia della Spagna passata in finale

Lettura in corso:

Mondiali, l'euforia della Spagna passata in finale

Dimensioni di testo Aa Aa

Spagna euforica per il passaggio della Nazionale alla prima finale dei Mondiali di calcio nella storia del Paese. Migliaia di persone sono scese in piazza per festeggiare la vittoria sulla Germania grazie a un gol di Puyol. Proprio come due anni fa, quando le “Furie Rosse” vinsero contro quest’ultima il campionato europeo. La Spagna sogna ora di aggiudicarsi la finale contro l’Olanda prevista domenica.

Grande la delusione dei tedeschi, che fino all’ultimo avevano confidato in una vittoria della propria Nazionale, nonostante il responso negativo dell’ormai celebre polpo Paul.

“Ho avuto la sensazione che la Spagna stesse giocando con due calciatori in più di noi” commenta un residente di Francoforte. “Non importava dove lanciavamo la palla, c’era sempre un giocatore spagnolo in attesa. Hanno meritato di vincere, non possiamo cambiare le cose”.

Fino alla semifinale di ieri, la nazionale tedesca – la più giovane degli ultimi settantasei anni di storia calcistica del Paese – aveva stupito per la velocità e la qualità della prestazione. Ora dovrà battersi per il terzo posto, giocando contro l’Uruguay sabato.