ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fontane e scampagnate: il "fai da te" contro il caldo

Lettura in corso:

Fontane e scampagnate: il "fai da te" contro il caldo

Dimensioni di testo Aa Aa

A Roma i turisti annaspano, ma nel resto d’Europa è peggio. A consolarli, più che le temperature di altre capitali europee, il refrigerio offerto dalla Barcaccia di Piazza di Spagna. Passata la prima tre giorni di fuoco della stagione, fino a domenica la colonnina di mercurio non dovrebbe superare i 33 gradi. Quanto basta, perché dopo le 200.000 bottiglie distribuite dalla protezione civile, i turisti abbiano imparato a servirsi da sé.

Non va meglio in Germania, dove Francoforte si è svegliata con temperature già prossime ai trenta gradi. Presi d’assalto tavolini dei bar e ripari all’ombra, ci si divide fra lettura dei giornali e più ardite passeggiate in bicicletta. E se in città c‘è chi se la sbriga spogliandosi, dall’allarme non scampano boschi e foreste: prezioso ristoro dall’afa, in questi giorni però ad elevatissimo rischio incendio.