ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: il governo vara il piano di austerità

Lettura in corso:

Germania: il governo vara il piano di austerità

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessuna marcia indietro nonostante le critiche.
Il governo tedesco, guidato dal cancelliere Angela Merkel, ha dato il via libera al piano di austerità che per i prossimi 4 anni prevede una riduzione di spesa pari a 80 miliardi di euro.
Alle proteste dei sindacati, dell’opposizione e di paesi partner come gli Stati Uniti che temono che misure troppo drastiche soffochino la ripresa ha risposto il neoministro delle finanze Wolfgang Schauble:
“Abbiamo imboccato una strada che porterà a ridurre il deficit il che avrà conseguenze positive sullo stato dell’economia. Avremo un sistema piu’ equilibrato e sicuro. La manovra è del tutto compatibile con l’attuale quadro economico del nostro paese”

Alcuni settori non verranno toccati dalla manovra.
Sanità ma soprattutto ricerca ed educazione dovrebbero mantenere i budget previsti.
Tagli sono invece previsti nel settore della funzione pubblica e per il sistema di ammortizzatori sociali.
Come già si sapeva il governo liberal conservatore ha anche deciso un drastico ridimensionamento delle spese per la difesa che porterà probabilmente a rivedere l’attuale impegno nelle missioni militari all’estero