ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, spazio aereo chiuso ai voli militari israeliani

Lettura in corso:

Turchia, spazio aereo chiuso ai voli militari israeliani

Dimensioni di testo Aa Aa

Spazio aereo della Turchia chiuso a tutti i voli militari israeliani. Lo ha riferito il Ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu. I rapporti tra i due paesi si fanno sempre più tesi. Ankara minaccia di rompere le relazioni con Israele se quest’ultimo non si scuserà per l’attacco alla “Freedom Flotilla”. Scuse che Israele non sembra intenzionato a fare.

La chiusura dello spazio aereo è solo l’ultima di una serie di misure adottate da Ankara in conseguenza al blitz israeliano contro il convoglio di navi che trasportavano aiuti umanitari per la popolazione della Striscia, avvenuto lo scorso 31 maggio e che causò la morte di nove attivisti di origine turca.

Oltre alle scuse, la Turchia chiede l’istituzione di una commissione che svolga un’inchiesta “internazionale e imparziale” sull’accaduto, il risarcimento per i famigliari delle vittime e la fine del blocco su Gaza.