ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia: duello tra Komorowski e Kaczynski

Lettura in corso:

Polonia: duello tra Komorowski e Kaczynski

Dimensioni di testo Aa Aa

La Polonia torna alle urne. Domenica 31 milioni di elettori saranno chiamati a scegliere il prossimo presidente. E tra i due candidati al ballottaggio si profila un duello all’ultimo voto.
I sondaggi infatti danno un testa a testa tra Bronislaw Komorowski, presidente della Camera Bassa, e l’ex premier Jaroslaw Kaczynski, gemello del presidente morto nell’incidente aereo di Smolensk.

Il primo turno, lo scorso 20 giugno, se lo era aggiudicato Komorowski, candidato di Piattaforma civica, con il 41,54% delle preferenze. 58 anni, alleato del premier Donald Tusk, ha dalla sua i buoni risultati economici raggunti dal Paese nonostante la crisi economica.
Kaczynski, 61 anni, euroscettico, con posizioni più conservatrici rispetto al suo avversario, raccoglie le preferenze degli elettori più anziani e di coloro che risiedono nelle campagne.

Sul risultato del voto peseranno diversi fattori: primo fra tutti la tragedia dello scorso dieci aprile, in cui perse la vita il presidente, che potrebbe condizionare emotivamente molti elettori; poi l’alta percentuale di votanti che, a poche ore dall’apertura
dei seggi, si dichiara ancora indecisa; la scelta di coloro che al primo turno hanno votato per il candidato di sinistra Napieralski; l’estate che potrebbe far astenere l’elettorato più giovane e benestante schierato con Komorowski.