ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Triplice attentato in un santuario in Pakistan

Lettura in corso:

Triplice attentato in un santuario in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre kamikaze, ciascuno con 20 chili di esplosivo.

Più di quaranta persone sono morte in un triplice attentato in Pakistan.

Ad essere colpito un importante santuario del sufismo, corrente mistica islamica invisa ai taleban. Centinaia i religiosi che si trovavano nel cortile dell’edificio giovedì sera al momento delle esplosioni.

L’attentato è avvenuto a Lahore, nel Punjab – Pakistan orientale, città considerata la capitale culturale del paese.

Il santuario di Data Darbar è uno dei più famosi in Pakistan. Oltre centoventi persone sono rimaste ferite nell’attacco, l’ultimo di una serie che ha colpito la città nelle ultime settimane.

L’attentato non è stato rivendicato. Le autorità puntano il dito contro i taleban della regione: sarebbe stata una rappresaglia in risposta all’ultima offensiva militare contro le roccaforti taleban nel nordovest del paese, al confine con l’Afghanistan.