ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: due stranieri tra le vittime dell'assalto di Kunduz

Lettura in corso:

Afghanistan: due stranieri tra le vittime dell'assalto di Kunduz

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ durato oltre sette ore l’attacco sferrato da un commando di taleban alla sede di una ONG statunitense a Kunduz, in Afghanistan.

Nell’ assalto sono morte almeno cinque persone, tra cui un tedesco e un britannico. Altre venti persone sono rimaste ferite.

Il gruppo di taleban entrato in azione a Kunduz ha colpito di sorpresa in una delle città considerate relativamente calme, nel nord del paese.

Il commando era composto da sei uomini. Due kamikaze hanno dato il via all’irruzione mentre gli altri hanno ingaggiato poi per ore da dentro l’edificio lo scontro a fuoco con le forze di sicurezza.

La sede dell’Ong era stata aperta di recente. Le due vittime straniere lavoravano per l’organizzazione che si dedicava allo sviluppo, con il sostegno dell’agenzia americana USAID.