ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incontro segreto Israele-Turchia. Protesta Liebermann, all'oscuro di tutto

Lettura in corso:

Incontro segreto Israele-Turchia. Protesta Liebermann, all'oscuro di tutto

Dimensioni di testo Aa Aa

Divide il governo israeliano la notizia dell’incontro segreto tra il ministro dell’Industria Ben Eliezer e il ministro degli Esteri turco Ahmed Davotoglu.

La circostanza, rivelata da organi di stampa dei due paesi, ha fatto infuriare il ministro degli Esteri israeliano, l’ultranazionalista Avigdor Liebermann, che dell’incontro non era stato informato. Con un rovente comunicato, Liebermann parla dell’accaduto come di un “grave colpo alla fiducia” tra lui e “il primo ministro Netanyahu”.

L’episodio dell’incontro segreto, in Israele, viene tuttavia commentato anche tenendo un basso profilo, come fa questa analista politica, Ayala Hasson:

“Credo che l’incontro sia stato, come dire, più una sorta di richiesta da parte del ministro israeliano di venire coinvolto nei temi politici, che una vera e propria riunione capace di portare a una qualche intesa tra Turchia e Israele”.

I due paesi hanno rapporti diplomatici piuttosto tesi dopo l’incidente alla flottiglia di pacifisti turchi diretti a Gaza, e a cui si riferiscono queste immagini diffuse dagli israeliani. Nel corso dell’assalto le teste di cuoio hanno ucciso 9 manifestanti turchi.