ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio assume presidenza di turno dell'Ue

Lettura in corso:

Belgio assume presidenza di turno dell'Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Belgio ha assunto oggi la presidenza di turno dell’Unione europea. Una carica che manterrà per i prossimi sei mesi, a dispetto dell’anomalia in cui versa il paese: con il governo Leterme impegnato nella gestione degli affari correnti, in attesa che sia formato un nuovo esecutivo, dopo le elezioni di giugno.

“Tra di noi c‘è un consenso su temi come l’Europa, l’integrazione europea e l’approccio comunitario. Chiunque sia alla guida del governo, agirà per far avanzare l’Europa”.

Il Belgio vuole consolidare il ruolo delle nuove istituzioni comunitarie, a cominciare dal presidente permanente del Consiglio Europeo, Herman Von Rompuy.

E in funzione anti-crisi punta a varare nuove regole per i fondi di investimento, rafforzare la supervisione finanziaria sulle banche e migliorare la cooperazione economica tra i membri dell’Unione.