ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un miliardo di euro di regali. A processo il fotografo francese amico di una ricca ereditiera

Lettura in corso:

Un miliardo di euro di regali. A processo il fotografo francese amico di una ricca ereditiera

Dimensioni di testo Aa Aa

Rischia una condanna fino a tre anni di carcere, e, soprattutto, di dover restituire i regali ricevuti per un miliardo di euro, Francois-Marie Banier. Il fotografo francese compare oggi davanti a una corte di Nanterre, trascinato dalla figlia della ricca ereditiera Liliane Bettencourt. Che accusa il fotografo di aver approfittato della debolezza psicologica della madre, 87enne, per attribuirsi vantaggi economici.

Banier, 63 anni, nega ogni addebito, ma il processo ha ormai sollevato un vero e proprio scandalo, i cui risvolti vanno ben oltre il conflitto familiare.

Il procedimento potrebbe venire rinviato in attesa delle perizie sulle telefonate registrate tra la Bettancourt e il suo avvocato. Conversazioni dalle quali emergerebbe il sospetto di una frode fiscale fatta con la compiacenza dell’allora ministro del Bilancio Eric Woerth.

Woerth, sposato con una manager del gruppo della Bettencourt, è anche tesoriere del partito di maggioranza, che dalla Bettencourt ha ricevuto donazioni.