ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fumata nera al primo voto per il presidente tedesco

Lettura in corso:

Fumata nera al primo voto per il presidente tedesco

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà necessario un secondo voto per eleggere il nuovo presidente tedesco. Alla prima tornata il candidato della coalizione di maggioranza, Wulff, ha raccolto 44 voti in meno di quelli che avrebbe dovuto avere sulla carta, fermandosi a 600.

In buona parte sono andati al candidato di socialisti e verdi, Gauck, che ha raccolto 499 consensi. Anche al secondo voto ne saranno necessari 623, la maggioranza assoluta, per essere eletti. Alla candidata della sinistra, Jochimsen, 126 voti. Successivamente basterà la maggioranza relativa.

Il ruolo del presidente, in Germania, è poco più che simbolico, ma per la cancelliera Angela Merkel non ottenere il risultato pieno alla prima votazione è un segnale politico tutt’altro che positivo. La seconda chiamata alle 15.15.