ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo tra Shell e Baghdad per lo sfruttamento di giacimenti di gas

Lettura in corso:

Accordo tra Shell e Baghdad per lo sfruttamento di giacimenti di gas

Dimensioni di testo Aa Aa

Shell sfrutterà quattro giacimenti di gas in Iraq. La società anglo-olandese ha raggiunto un accordo da 12 miliardi di dollari, quasi dieci miliardi di euro, con il governo di Baghdad.

Nascerà una società mista, la Basra Gas Company, nella quale le compagnie pubbliche irachene avranno il 51% del pacchetto azionario contro il 44% della Shell, il resto andrà alla giapponese Mitsubishi.

I giacimenti di gas si trovano nell’area di Bassora. La produzione irachena è scarsa nonostante le riserve abbondanti, per mancanza di una tecnologia per l’estrazione adeguata. Gran parte del gas viene bruciato per lo sfruttamento dei pozzi di petrolio per cui l’Iraq è costretto a sopperire al consumo interno attraverso le importazioni.