ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dal G8 al G20, i leader mondiali cercano soluzioni per l'economia

Lettura in corso:

Dal G8 al G20, i leader mondiali cercano soluzioni per l'economia

Dimensioni di testo Aa Aa

Il G8 confluisce oggi nel G20 tra divisioni e intenti comuni. In Canada, le divergenze su come gestire la crisi restano, con Washington che storce il naso all’idea di una tassa sulle banche e alla determinazione di parte dei Paesi europei nel continuare sulla via dell’austerità. Intanto gli Otto Grandi hanno garantito 5 miliardi di dollari a sostegno della salute di mamme e bambini nei Paesi in via di sviluppo. Tuttavia, i problemi di bilancio pesano, come spiega il premier canadese Stephen Harper: “I leader mondiali sono stati molto cauti riguardo gli impegni presi – dice. Non credo vedrete ancora leader prendere impegni che non intendono onorare o che non siano stati valutati con accuratezza”.

Il G20 si conclude domani e le forze dell’ordine sono in allerta per la sicurezza. Oltre duemila manifestanti si sono radunati nel centro di Toronto in segno di protesta contro il summit. Un corteo pacifico, dove non sono mancati, tuttavia, momenti di tensione, quando la folla ha cercato di raggiungere il luogo dove si svolge il vertice.