ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Anelka rientra ma non parla

Lettura in corso:

Anelka rientra ma non parla

Dimensioni di testo Aa Aa

Nicolas Anelka è sbarcato a Londra, ma non ha rilasciato dichiarazioni. Il calciatore francese, protagonista dell’alterco con il selezionatore Raymond Domenech, ha lasciato il Sud Africa dopo essere stato espulso dalla Nazionale, rientrando direttamente nella città sede della sua squadra di club, il Chelsea.

In Francia, intanto, le liti all’interno della compagine dei bleus hanno provocato un vero psicodramma nazionale. Qualche opinione raccolta per strada a Parigi:

“Credo che non abbiano alcuna possibilità. Sono delusa, disgustata, soprattutto dalla reazione di Anelka. Penso che non abbiano nessuna chance di vincere”.

“Cose mai viste. Sono un branco di ragazzini che hanno atteso questo torneo per anni e non si rendono conto che al posto loro potrebbero benissimo starcene altri”.

“Che cosa penso? Che sono patetici. Fanno pena”.

“Onestamente, mi vergono. C‘è una partita domani, la guarderemo, faremo il tifo, ma mi vergogno ugualmente. Ora verrà Laurent Blanc e le cose andranno meglio”.

Al futuro selezionatore Laurent Blanc, appunto, il compito di ricostruire da zero l’orgoglio calcistico francese.