ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele allenta il blocco su Gaza

Lettura in corso:

Israele allenta il blocco su Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele allenta la stretta su Gaza, approvando una serie di misure per facilitare l’ingresso di “beni e materiali per progetti civili”, sotto supervisione internazionale. L’annuncio sembrerebbe indicare che le agenzie dell’Onu potranno importare materiali edili di cui nella Striscia c‘è un disperato bisogno.

Ma una lista dei beni in questione ancora non c‘è. E il blocco marittimo resta in vigore. Quanto basta per far dire a Hamas che le misure sono insufficienti e che il blocco va revocato in toto.

A Gaza, i palestinesi temono che le concessioni israeliane riguardino solo quei prodotti che già abbondano nei supermercati della Striscia, ma che restano inaccessibili perché troppo costosi.

“Bisogna vedere quali prodotti autorizzeranno. Qui non ci servono patatine e cioccolata. Abbiamo bidogno di materiali per costruzioni e automobili”.

L’offensiva militare israeliana di fine 2008 ha distrutto case e infrastrutture. Il blocco, in vigore dal 2006, ha ostacolato l’importazione di mattoni e parti metalliche essenziali per l’edilizia. I palestinesi si sono arrangiati con quello che era rimasto, riciclando le macerie degli edifici abbattuti e contando sugli aiuti internazionali.