ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A settembre il primo sciopero generale dell'era Zapatero

Lettura in corso:

A settembre il primo sciopero generale dell'era Zapatero

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà il primo sciopero generale dell’epoca Zapatero. In Spagna i due principali sindacati hanno annunciato la protesta per il 29 settembre. o hanno fatto ieri, proprio alla vigilia di una riunione cruciale dell’esecutivo, che oggi in consiglio dei ministri discute di misure anti-deficit e di riforma del mercato del lavoro.

Tutto questo mentre Madrid si è vista costretta ancora una volta a smentire voci di una possibile richiesta di aiuto all’Unione europea. Ignacio Fernandez Toxo, leader del sindacato Comisiones Obreras dice: “Se questo decreto viene approvato, renderà più facili i liceziamenti, significherà un aumento della precarietà in Spagna e un indebolimento della contrattazione collettiva”.

Il consiglio dei Ministri dovrebbe approvare la riforma per decreto, ma, secondo la stampa spagnola, potrebbero arrivare modifiche in sede parlamentare. Il governo ha già varato due manovre in quattro mesi, da 50 e 15 miliardi di euro per fronteggiare una disoccupazione al 20 percento, e un deficit che ha superato l’11 percento del Pil nel 2009. Il Paese è sempre più sotto pressione, con la Commissione europea che chiede ancora più rigore.