ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Sudafrica, protesta lavoratori a Durban, la polizia carica


Sud Africa

Sudafrica, protesta lavoratori a Durban, la polizia carica

Lacrimogeni, proiettili di gomma, una donna ferita, due persone arrestate. E’ il bilancio dei disordini avvenuti ieri, a Durban, Sudafrica, a margine della partita dei mondiali Germania-Australia.

Erano circa 500 i lavoratori che alla fine dell’incontro hanno organizzato una manifestazione di protesta: denunciavano di aver ricevuto nemmeno la metà del compensao patuito per il lavoro svolto allo stadio durante l’incontro di calcio. L’equivalente di poco più di 20 euro invece di 42 circa per una giornata di lavoro.

La polizia aveva inizialmente dato 10 minuti di tempo ai manifestanti per disperdersi. Poi la carica. Due gli arrestati: uno di loro sarebbe stato in possesso di una pistola.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Il futuro politico del Belgio, secondo gli analisti