ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

BP, finora spesi 1,6 miliardi di dollari

Lettura in corso:

BP, finora spesi 1,6 miliardi di dollari

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre la marea nera continua a riversarsi nel Golfo del Messico, BP conta i soldi spesi: finora 1,6 miliardi di dollari, secondo le stime del gruppo. Un importo che include i costi sostenuti per contenere la fuoriuscita di greggio, i danni già rimborsati alle autorità americane, e una prima tranche di 60 milioni di dollari per costruire isolotti artificiali al largo delle coste della Louisiana.

Una somma ancora irrisoria, rispetto a una fattura che secondo gli esperti oscillerà tra i 30 e i cento miliardi di dollari in tutto, contando penali e indennizzi.

L’amministrazione Obama sollecita BP a istituire un fondo vincolato per far fronte alle spese.

“Vogliamo assicurarci che quei soldi siano depositati per rispondere alle legittime richieste di rimborsi da parte delle imprese del Golfo che sono state danneggiate. Vogliamo che quei soldi siano amministrati da una commissione indipendente affinché non ci siano problemi”.

Obama, oggi alla sua quarta visita in Louisiana, incontrerà mercoledì i vertici BP, che in questi giorni decideranno se versare dividenti agli azionisti.