ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Segretario Lega Araba a Gaza: "Il blocco va rimosso"

Lettura in corso:

Segretario Lega Araba a Gaza: "Il blocco va rimosso"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il blocco di Gaza deve finire: il mondo intero sostiene il popolo palestinese. Così il segretario generale della Lega Araba Amr Mussa, nella sua prima visita ufficiale nella Striscia. L’egiziano spera anche in una riconciliazione fra i dirigenti di Al Fatah, che controllano la Cisgiordania, e quelli di Hamas, al potere dal 2007 a Gaza.

“Questo blocco contro cui noi tutti ci opponiano – ha detto Amr Mussa – deve essere tolto. La posizione della Lega Araba è molto chiara in merito”.

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu giustifica l’embargo con la necessità di impedire l’infiltrazione di armi nella enclave palestinese sotto il controllo di Hamas. Ma si è detto disponibile a consentire l’ingresso di aiuti umanitari e beni non utilizzabili per fini militari. Nel corso della settimana l’esecutivo discuterà su come conciliare entrambe le esigenze. Venerdì il premier si era espresso a favore di un eventuale alleggerimento del blocco, in cambio però di un coinvolgimento della comunità internazionale nel controllo delle acque antistanti la Striscia e delle imbarcazioni dirette a Gaza.