ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moussa chiede la fine del blocco su Gaza

Lettura in corso:

Moussa chiede la fine del blocco su Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

Il blocco di Israele sulla Striscia deve finire. Accolto da esponenti di Hamas, il leader della Lega Araba Amr Moussa è arrivato a Gaza nella prima visita di un leader arabo da quando Hamas ha preso il controllo del territorio nel 2007. Una visita che avviene anche sulla scia del raid israeliano contro la Freedom Flottilla. Moussa,, che ha inoltre incontrato il premier Ismail Hanyeh, ha auspicato una riconciliazione tra i dirigenti di Hamas e quelli di al-Fatah che controllano la Cisgiordania. “Questo blocco al quale tutti ci opponiamo – ha detto -, deve finire, deve essere rimosso”.

Ai microfoni di euronews, Hanyeh ha detto: “Chiediamo un corridoio marittimo nel Mediterraneo, non ci opponiamo alla presenza di osservatori europei in acque internazionali o regionali. Non siamo contrari al ritorno degli europei al valico di Rafah ma rifiutiamo ogni presenza israeliana”.

Amr Moussa ha visitato il valico di Rafah e ha voluto esprimere solidarietà nei confronti della popolazione palestinese. Dal canto suo, il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha ribadito che il blocco resterà. Tutto questo alla luce di una crescente pressione internazionale, ancora più forte dopo il raid che nel quale sono rimasti uccisi otto cittadini turchi e un cittadino statunitense di origine turca.