ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abusi sui minori, il Papa chiede perdono

Lettura in corso:

Abusi sui minori, il Papa chiede perdono

Dimensioni di testo Aa Aa

Papa Benedetto XVI chiede perdono e promette: mai più abusi sui minori nella chiesa.

Lo fa da piazza San Pietro, chiudendo l’anno sacerdotale con una messa davanti a 15 mila preti venuti da tutto il mondo.

E non è mai stato così esplicito, il papa, se non nella lettera ai fedeli d’Irlanda: “Chiediamo insistentemente perdono a Dio e alle persone coinvolte, mentre intendiamo promettere di fare tutto il possibile affinché un tale abuso non possa succedere mai più”.

La selezione sarà più rigorosa e i sacerdoti saranno seguiti in maniera più attenta.

Ma per chi difende le vittime, tutto ciò non basta: “Avrebbe potuto aggiungere che nessun prete responsabile di abusi potrà più operare nella chiesa. Perché sarà consegnato alla polizia insieme alle prove”.

Rimettersi alla giustizia degli uomini, quindi, passo doloroso ma forse necessario per quel rinnovamento interno di cui la Chiesa ha bisogno, travolta dagli scandali e colpita da una crisi di vocazioni.