ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kamikaze al matrimonio: almeno 40 morti in Afghanistan

Lettura in corso:

Kamikaze al matrimonio: almeno 40 morti in Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Porterebbe la firma dei taleban l’attentato che ieri ha fatto almeno 40 morti e quasi 80 feriti nel sud dell’Afghanistan.

Le forze Isaf ritengono siano stati i ribelli ad armare il kamikaze che si è fatto saltare in aria durante il matrimonio di un agente di polizia.

L’attentatore pare abbia mirato a colpire il settore dove si concentravano gli uomini, presumendo fossero colleghi del festeggiato. Secondo le autorità locali, tra le vittime ci sarebbero anche dei bambini.

Tra i peggiori degli ultimi mesi, l’attentato è avvenuto a Nangahan, bastione dei ribelli a nord di Kandahar, nel distretto meridionale di Arghandab.

I taleban hanno affidato a un portavoce la smentita di un coinvolgimento nell’attacco, tornando a rimproverare all’Occidente le perdite inflitte alla popolazione civile.

Ventitré gli uomini che le forze internazionali hanno perso in Afghanistan negli ultimi quattro giorni.