ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Febbre Mondiale: Johannesburg conta le ore

Lettura in corso:

Febbre Mondiale: Johannesburg conta le ore

Dimensioni di testo Aa Aa

In attesa del fischio d’inizio, il Sudafrica scalda i muscoli. Prime a scendere in campo, le variopinte squadre di tifosi che la febbre da Mondiali sta riversando a Johannesburg da ogni angolo del pianeta.

Sotto lo sguardo di centinaia di agenti, anche timori e speranze dei messicani, alla vigilia del match inaugurale che li opporrà domani ai padroni di casa. “Siamo molto nervosi – dicono – ovviamente speriamo di vincere, ma anche il Sudafrica è una buona squadra”.

Vero tempio della festa è però Soccer City: lo stadio che domani ospiterà anche un breve saluto di Mandela. Notizia che ha ulteriormente alimentato gli entusiasmi, esplodendo in una coloratissima processione, prova generale di balli e canti, che animeranno spettacolo e festa dell’inaugurazione ufficiale.
Poi, fino all’11luglio, di scena sarà il pallone.