ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primarie repubblicane in California

Lettura in corso:

Primarie repubblicane in California

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono ricche donne d’affari, provengono da aziende simbolo della rivoluzione tecnologica e hanno vinto le primarie repubblicane in California. Meg Whitman, ex dirigente di E-bay, concorrerà per il posto di governatore. Carly Fiorina, ex presidente-direttore generale di Hewlett-Packard, si presenterà per il seggio al Senato.

Primarie si sono svolte in 12 stati dell’Unione ieri, in vista delle elezioni di medio termine che, come al solito, sono un test per la Casa Bianca. La California, che è uno dei più importanti stati del paese e anche uno dei più in crisi, ed è cruciale per l’amministrazione Obama.

Il governatore repubblicano uscente Arnold Schwarzenegger, che non può più ripresentarsi dopo due mandati consecutivi, lascia uno stato finanziariamente sull’orlo della bancarotta, ma non è detto che tale risultato favorisca i democratici. Contro di loro giocano: gli strascichi della polemica sull’approvazione della riforma sanitaria, i problemi dell’economia e ora anche la difficile gestione della marea nera in Luisiana.