ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Onu approva sanzioni contro l'Iran

Lettura in corso:

L'Onu approva sanzioni contro l'Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha approvato la risoluzione proposta dagli Stati Uniti che impone ulteriori sanzioni all’Iran per non aver sospeso il suo programma nucleare. Dodici membri del Consiglio hanno votato a favore, Turchia e Brasile contrari, il Libano si è astenuto.
Il documento impone sanzioni alla Guardia Rivoluzionaria iraniana, alla maggiore compagnia di navigazione e due banche. Quella di oggi è la sesta risoluzione contro l’Iran, la quarta che prevede sanzioni.

“L’Iran – ha detto Barack Obama – è il solo firmatario del trattato di non proliferazione che non è in grado di convincere l’Agenzia per l’energia atomica che il suo programma nucleare sia solo per scopi pacifici. Ecco perché la comunità internazionale è obbligata a imporre severi provvedimenti. Sono le sanzioni a più largo spettro che il governo iraniano deve affrontare”.

La reazione di Teheran è stata immediata. Il presidente Ahmadinejad ha detto che la risoluzione dell’Onu è priva di valore, da gettare come un fazzoletto usato. L’ambasciatore iraniano alle Nazioni Unite l’ha definita come un seguito della partita di calcio dei mondiali ’98, vinta dall’Iran contro gli Usa.