ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio: protesta davanti alla BP, Redford in video accusa

Lettura in corso:

Petrolio: protesta davanti alla BP, Redford in video accusa

Dimensioni di testo Aa Aa

Il quartier generale negli States della BP è stato teatro di una manifestazione di alcune centinaia di persone, contro la marea nera nel Golfo del Messico e contro i dividendi che la multinazionale britannica intende comunque distribuire i suoi azionisti. Inalberando la foto dell’amministratore delegato del gruppo, Tony Hayward, del quale chiedono le dimissioni, i manifestanti hanno chiesto che BP si assuma tutta la responsabilità del disastro.

Più duro ancora il messaggio in un video del Natural Resources Defense Council, una importante associazione ambientalista americana. Nel video, Robert Redford invita l’opinione pubblica a mettere sotto pressione le compagnie petrolifere e il governo. “In particolare – dice – quei politici nel governo che sono collusi con le compagnie petrolifere, che finanziano largamente le loro campagne elettorali. È ora che il popolo americano si occupi del suo ambiente e dica “basta, passiamo all’energia pulita”, ha aggiunto Redford.