ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo: inondazioni in Polonia, Slovacchia e Ungheria

Lettura in corso:

Maltempo: inondazioni in Polonia, Slovacchia e Ungheria

Dimensioni di testo Aa Aa

Violenti temporali hanno provocato in Polonia nuove inondazioni. La pioggia ha causato allagamenti soprattutto nel sud del paese, dove, secondo fonti locali, tremila persone circa hanno dovuto abbandonare le loro case per lo straripamento di un fiume. Numerosi i centri abitati a rischio. Il mese scorso molte aree erano gia state colpite da massicce inondazioni in cui erano rimaste uccise venti persone.

Il maltempo sta rendendo la vita difficile anche a tanti slovacchi. Diversi paesi e città sono stati allagati e numerosi abitanti hanno dovuto abbandonare momentaneamente le loro case. Le frane provocate dalle piogge hanno danneggiato anche alcune tratte ferroviarie del Paese.

Critica la situazione anche nel nord-est dell’Ungheria, colpita da forti piogge dall’inizio di maggio. Anche qui migliaia di cittadini sono stati evacuati dalle loro case a causa dell’acqua che ha invaso le strade. Settemila persone – tra poliziotti, militari e volontari – sono impegnati nelle operazioni utili a fronteggiare le inondazioni lungo il fiume Hernad, attese per oggi. Il governo ha dichiarato lo stato di emergenza in sei contee.