ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele intercetta la Rachel Corrie

Lettura in corso:

Israele intercetta la Rachel Corrie

Dimensioni di testo Aa Aa

Tensione nel Mediterraneo: Israele minaccia di abbordare la Rachel Corrie. L’esercito israeliano ha intercettato a una cinquantina di chilometri dalla costa la nave irlandese di attivisti filopalestinesi
diretta verso la Striscia di Gaza. Il cargo finora ha ignorato le richieste della marina israeliana di cambiare rotta.

I militari israeliani vogliono condurre l’imbarcazione nel porto di Ashdod per poterne controllare il carico, ma per il momento l’equipaggio a bordo rifiuta di obbedire agli ordini israeliani e di cambiare rotta.

Non è chiaro se la nave sia ferma o stia proseguendo la propria navigazione, ne se sia ancora in acque internazionali

Sul cargo ci sono 750 tonnellate di materiale destinate ai civili della Striscia di Gaza

Ieri il ministro degli Esteri irlandese e quello israeliano si erano accordati per far transitare tutti i beni di prima necessità attraverso un corridoio umanitario via terra.

Nel blitz di lunedì contro una nave della Freedom Flottila, sono morte nove persone, di cui otto turche. L’attacco ha causato un impasse diplomatico fra Israele e la Turchia.