ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna, killer spara e uccide 12 persone

Lettura in corso:

Gran Bretagna, killer spara e uccide 12 persone

Dimensioni di testo Aa Aa

La Gran Bretagna è sotto choc per una delle più sanguinose sparatorie avvenute negli ultimi anni: dodici morti e venticinque feriti, secondo un bilancio che potrebbe ancora aggravarsi.
 
Tutte vittime della follia omicida di un taxista di 52 anni, Derrick Bird. La polizia ne ha ritrovato il corpo senza vita nella Contea di Cumbria, non lontano da dove in mattinata ha seminato il terrore.
 
Il killer ha colpito in undici località diverse nel turistico Lake District. Si è poi dato alla fuga dirigendosi verso sud.
 
“Pensiamo che si sia suicidato”, ha reso noto un portavoce della polizia, precisando che nessun colpo è stato sparato dagli agenti. “L’intera operazione si è svolta molto rapidamente - ha precisato - in non più di tre ore: i servizi di emergenza hanno reagito in circostanze davvero molto difficili: attualmente siamo impegnati su 30 diverse scene del crimine”.
 
Appresa la notizia delle prime vittime, le forze dell’ordine avevano diramato un appello agli abitanti della zona chiedendo di restare in casa. 
 
Una tragedia analoga avvenne nell’87, quando un uomo uccise 14 persone nel sud dell’Inghilterra.