ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rabbia in Turchia. Erdogan accusa Israele: "terrorismo di Stato"

Lettura in corso:

Rabbia in Turchia. Erdogan accusa Israele: "terrorismo di Stato"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’assalto alla spedizione umanitaria scatena la rabbia in Turchia, mentre il premier turco Erdogan parla di terrorismo di Stato. La Turchia ha richiamato in patria il suo ambasciatore in Israele, ha ottenuto la convocazione del consiglio di Sicurezza dell’Onu per stasera, e degli ambasciatori della Nato, domani.

Erdogan, che si trovava in Cile, ha interrotto il suo viaggio in America Latina per far ritorno a Ankara :

“Voglio dirlo chiaramente: l’assalto compiuto da Israele è terrorismo di Stato, una violazione del diritto internazionale”, ha affermato il premier turco. “E’ un assalto che mostra chiaramente che il governo israeliano non vuole la pace nella regione. Di fronte a questo terrorismo di Stato, a quest’azione disumana, non resteremo fermi senza reagire, ma daremo una risposta concreta”.

Ankara ha tra l’altro deciso di annullare tre manovre militari congiunte con lo Stato ebraico.