ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quitfacebookday, 25 mila utenti lasciano il network

Lettura in corso:

Quitfacebookday, 25 mila utenti lasciano il network

Dimensioni di testo Aa Aa

Se siete stufi di Facebook e credete che la vostra privacy sia a rischio, sappiate che oggi è il Quitfacebookday, il giorno giusto per chiudere il proprio profilo utente in maniera collettiva e plateale.

Gli organizzatori dell’evento hanno dichiarato guerra a Facebook: “Non vogliamo essere per voi una possibilità di fare business. Non siete una società eticamente corretta e vogliamo scegliere il luogo in cui essere”.

Finora circa 25 mila le adesioni sul sito, contro gli oltre 400 milioni di membri della community.

Ma non è detto che ottengano quel che vogliono, dice un esperto: “La maggior parte di questi social network non usa procedure di sicurezza, per cui anche chiudendo il proprio profilo non si ha la certezza che i dati siano davvero eliminati da internet per sempre”.

Sull’onda delle recenti critiche, Facebook ha ritoccato i comandi dei dati personali. Ma non basta a garantire la riservatezza, un’esigenza inconciliabile del resto con la sua stessa vocazione: condividere il numero massimo di informazioni.