ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Georgia, il partito di Saakashvili vince le amministrative

Lettura in corso:

Georgia, il partito di Saakashvili vince le amministrative

Dimensioni di testo Aa Aa

Il georgiano Gigi Ugulava per gli exil poll è di nuovo sindaco di Tbilisi, riconfermato con circa il 60 per cento dei voti.

Il suo partito, lo stesso del presidente Mikheil Saakashvili, conquista gran parte dei 64 comuni in ballo per queste amministrative.

Saakahshvili supera così il suo primo test politico dopo il conflitto con la Russia nel 2008: “Questo è un gran giorno per la Georgia. I risultati di questa giornata di voto rappresentano un’ennesima vittoria della democrazia nel paese”.

Non si riconosce ancora sconfitto Irakly Alasania, ex ambasciatore presso l’Onu e principale sfidante di Ugulava. Non si fida degli exit poll, mentre sono in molti nell’opposizione a dubitare della regolarità del voto.

Per la prima volta il sindaco della capitale è stato eletto direttamente dai cittadini. Una carica considerata come un trampolino di lancio verso la presidenza. Saakashvili, che non può ripresentarsi per la terza volta, avrebbe trovato così il suo erede per le elezioni del 2013.