ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Nizza il summit Africa-Francia. Al centro la riforma dell'Onu

Lettura in corso:

A Nizza il summit Africa-Francia. Al centro la riforma dell'Onu

Dimensioni di testo Aa Aa

Il peso dell’Africa nel Consiglio di sicurezza dell’Onu. E’ stata la questione dominante della prima giornata del 25esimo summit Africa-Francia che si svolge a Nizza.

Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha definito “anormale” il fatto che l’Africa non abbia membri permanenti nell’organo delle Nazioni Unite. Tutto questo mentre fuori un migliaio di persone hanno protestato contro la politica francese in Africa.

“Il fallimento dell’Africa sarebbe un dramma per l’Europa. Mi auguro che la nuova relazione franco-africana sia disinibita”, ha detto Sarkozy.

Di riforma dell’Onu si parla da tempo, l’Africa chiede due membri permanenti a rotazione tra i suoi Paesi. La Francia propone come primo passo aumentare da due a dieci anni la durata dei seggi non permanenti. Al summit di Nizza sono presenti 40 capi di Stato africani.