ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Amministrative in Georgia. A Tblisi una sfida in vista delle presidenziali

Lettura in corso:

Amministrative in Georgia. A Tblisi una sfida in vista delle presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni amministrative dalle ricadute nazionali. In Georgia si vota per rinnovare 64 comuni, tra cui quello della capitale Tblisi, considerato un trampolino di lancio verso la presidenza della Repubblica.

Il sindaco uscente, Gigi Ugulava, esponente del movimento nazionale unito del capo dello Stato Mikhail Saakashvili, è dato per favorito.

Irakly Alasania, ex ambasciatore presso l’Onu passato al fronte anti-Saakashvili dopo la guerra del 2008, è il suo principale sfidante tra gli altri otto candidati. E’ la prima elezione diretta del sindaco di Tblisi.

E il primo vero test per il presidente, dalla guerra di due anni fa, che oppose la Georgia alla Russia per l’Ossezia del sud, una delle due province autoproclamatesi indipendenti. Saakashvili, che non può ripresentarsi dopo due mandati, punta dunque a piazzare il suo candidato nella corsa alle presidenziali del 2013.

L’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa ha inviato circa 200 osservatori internazionali che domani pubblicheranno un comunicato sullo svolgimento del voto.