ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Repubblica Ceca alle urne nell'incertezza

Lettura in corso:

Repubblica Ceca alle urne nell'incertezza

Dimensioni di testo Aa Aa

Resuscitano persino Elvis nel tentativo di restare in piedi. In Repubblica Ceca il partito dell’ex Premier Jiri Paroubek, favorito nei sondaggi, affronta le legislative di oggi e domani con una sola certezza: formare un esecutivo sarà un’impresa.

La promessa di mantenere le garanzie sociali e di azzerare le riforme del governo di Mirek Topolanek, Premier fino al 2009, è stata il cardine della campagna del centro sinistra.

Ma le differenze di programma rispetto ai Civici Democratici guidati da Petr Necas sono secondarie difronte alla necessità di governare il Paese. Tuttavia una coalizione tra i due maggiori partiti è esclusa a priori. La campagna dei conservatori è stata tutta in chiave anti-Paroubek e la possibilità che dalle urne esca una situazione di pareggio e una lunga fase d’incertezza, come nel 2006, sembra concreta.

Intanto a raccogliere consensi è soprattutto l’ondata di sfiducia nella classe politica, bollata sempre più come dinosaurica, inefficiente, inaffidabile. A tutto beneficio dei partiti minori.