ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marea nera: Obama torna in Louisiana

Lettura in corso:

Marea nera: Obama torna in Louisiana

Dimensioni di testo Aa Aa

Top Kill ha funzionato. L’operazione messa in campo da BP, ha fermato la fuoriuscita di petrolio dal pozzo nel Golfo del Messico. Il fango immesso ha bloccato il greggio. Ora i tecnici della compagnia petrolifera britannica cementeranno il tutto per impedire che la pressione all’interno del pozzo causi una nuova perdita.

Nelle scorse ore BP aveva stimato in più di 750 milioni di euro il costo del disastro.

Ieri intanto il presidente statunitense Barack Obama aveva preso una netta posizione: “Mel caso in cui vi stiate chiedendo chi sia il responsabile, ebbene io mi assumo la responsabilità. È il mio lavoro garantire che qualunque cosa verrà fatta per chiudere la falla”.

Per gli Stati Uniti, e non solo, si tratta di una delle più grandi catastrofi ambientali di sempre. Dallo scorso 22 aprile, sono fuoriusciti quotidianamente quasi 800mila litri di greggio al giorno.