ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La piena dell'Oder arriva in Brandeburgo

Lettura in corso:

La piena dell'Oder arriva in Brandeburgo

Dimensioni di testo Aa Aa

Lungo il corso dell’Oder, nella Germania orientale, si vivono ore di tensione. La piena è attesa per queste ore. Particolarmente a rischio il paesino di Ratzdorf, là dove il corso del fiume presenta una larga ansa. La protezione civile ha rinforzato gli argini e ha fatto defluire l’acqua nelle zone inondabili per alleggerire la pressione sulle sponde.

Proprio questa fu la zona più sinistrata dalle inondazioni del 1997. Il livello dell’acqua, adesso, è arrivato pochi centimetri sotto il record di 13 anni fa. Ma quella catastrofe non è passata invano, da allora molte cose nella regione sono cambiate. Il ministro presidente del Brandeburgo Matthias Platzeck fu uno degli eroi dell’alluvione del ’97. Oggi si mostra abbastanza fiducioso, non si aspetta che accada la stessa cosa successa in Polonia nei giorni scorsi, dove la piena ha causato 16 morti e gravi danni:

“Questa volta ci siamo preparati molto meglio. Ci preoccupano solo le ultime vecchie dighe che sono rimaste. E’ molto importante ricostruire gli sbarramenti. Le nuove dighe sono perfette”.

Entro lunedì o martedì prossimi l’ondata sarà passata. Nell’attesa, a Francoforte sull’Oder le autorità non escudono di dover decretare lo stato di massima allerta.