ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'Free Gaza': Israele bloccherà la flotta di Ong

Lettura in corso:

'Free Gaza': Israele bloccherà la flotta di Ong

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale la tensione tra le autorità di Israele e la mini-flotta multinazionale di attivisti che intendono rompere il blocco israeliano a Gaza e portare aiuti umanitari nel territorio palestinese.

Otto imbarcazioni organizzate da Ong turche, greche, cipriote, svedesi, irlandesi, algerine stanno convergendo verso il porto cipriota di Larnaca. Cipro annuncia che non intende permettere alle navi di salpare per Gaza. Le autorità dello Stato ebraico vogliono bloccare quella che definiscono una pura provocazione.

“Le forze della Difesa Israeliana eseguono l’ordine del governo” dice il tenente Colonnello Leibovich. “Impedire l’entrata di questa flottiglia nelle acque israeliane. Non ci sarebbero problemi se gli aiuti fossero inviati attraverso la via tradizionale, attraccando al porto di Ashdod per poi arrivare a Gaza dopo i controlli di sicurezza”.

Mentre Israele si prepara a dirottare le navi verso Ashdod, fermare i circa 500 attivisti e rimpatriarli o, in caso di resistenza, arrestarli, Hamas è pronta ad accogliere la missione ‘Free Gaza’: pulizia dei fondali per assicurare l’attracco e cerimonia d’accoglienza comprese.