ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Seul: esercitazioni navali anti nordcoreane

Lettura in corso:

Seul: esercitazioni navali anti nordcoreane

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Sud ha dato il via a esercitazioni navali nel mar Giallo. Una nuova dimostrazione di forza nel braccio di ferro con i nordcoireani, accusati di aver provocato l’affondamento di una corvetta di Seul.

Botta e risposta, la Corea del Nord ha dichiarato oggi nullo l’accordo che era stato firmato con Seul per evitare incidenti armati lungo il confine. Anche se la tensione continua a salire per il momento resta aperto il posto di frontiera che porta al distretto di Kaesong, dove esiste un complesso industriale in cui sud e nord coreani collaborano.

Nella capitale sudcoreana si è svolta una manifestazione di protesta che ha raccolto 10mila persone, fra cui molti ex combattenti. Parola d’ordine: vendetta per quei 46 marinai morti sulla nave silurata.

Alleati della Corea del Sud, gli Stati Uniti hanno preannunciato che porteranno il caso al tavolo del Consiglio di sicurezza dell’ONU. Sul cammino di nuove sanzioni si erge l’ostacolo Cina, alleata di Pyongyang.