ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia. Shinawatra ricercato per terrorismo

Lettura in corso:

Thailandia. Shinawatra ricercato per terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Sull’ex premier della Thailandia Thaksin Shinawatra pende un mandato d’arresto per terrorismo. L’ex capo del governo, rovesciato nel 2006, è accusato di aver fomentato la rivolta delle camicie rosse, sfociata in una quasi guerra civile. Dal suo esilio dorato in Europa, il miliardario tailandese risponde controaccusando l’esecutivo di Bagkok di violazione dei diritti dell’uomo per la morte di almeno 80 persone nel corso dei quasi 3 mesi di proteste.

Oggi la situazione nella capitale thailandese appare quasi normale, il coprifuoco è stato comunque prolungato fino a sabato. Il provvedimento è in vigore dal 19 maggio, la giornata dello scontro finale fra le camicie rosse e le forze dell’ordine.

I sostenitori del movimento si nascondono o se ne sono tornati al loro lavoro sfruttato nelle campagne del nord della Thailandia. Quanto a Shinawatra, ha ottenuto la cittadinanza del Montenegro, nei giorni del festival è stato segnalato a Cannes, insomma continua a fare la sua vita da miliardiario.