ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mai così dal 1884. Polonia in allarme per le alluvioni record

Lettura in corso:

Mai così dal 1884. Polonia in allarme per le alluvioni record

Dimensioni di testo Aa Aa

Esplosivo per deviare il corso delle acque. La Polonia le tenta ormai tutte, per arginare la piena della Vistola, che sta mettendo in ginocchio il paese.
Livelli record che anche sull’Oder avrebbero raggiunto picchi sconosciuti dal 1884. Almeno 15 le vittime registrate nel weekend.

Con l’avanzata verso nord, il timore è che dopo quelle di Sandomierz e Plock, nei pressi di Swiniary, la piena della Vistola travolga altre dighe. Ma a tremare è anche Varsavia.

Chiuse numerose scuole, il sindaco ha qui invitato a prepararsi all’evacuazione. Squadre di soccorso arrivate anche da Francia e Germania affiancano sul campo i militari intervenuti con imbarcazioni, mezzi anfibi ed elicotteri.
Cinquemila sfollati, migliaia di ettari sommersi dall’acqua e danni per quasi due miliardi e mezzo di euro, le prime cifre della tragedia. Una situazione, ammettono dal Ministero dell’Interno, ben più grave del previsto.

Sacchi di sabbia e barriere improvvisate non sembrano servire più di un secchiello per svuotare il mare. A decretare l’allarme è ora anche la regione tedesca del Brandeburgo, che attende il peggio nei prossimi giorni.