ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Disastro aereo, in causa gli standard di sicurezza

Lettura in corso:

Disastro aereo, in causa gli standard di sicurezza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’incidente di Mangalore chiama in causa gli standard di sicurezza nell’aviazione indiana. I soccorritori lavorano tra i rottami del volo Air India Express; estratti tutti i cadaveri dalle macerie, ai parenti delle vittime il compito quasi impossibile di riconoscere corpi carbonizzati.

Il disastro aereo è un campanello di allarme in un Paese protagonista di una crescita veloce, ma disordinata, dove – dicono gli esperti – sicurezza e controlli non tengono il passo con un traffico domestico triplicato e quello internazionale raddoppiato negli ultimi cinque anni.

Mentre alle prime delle 159 vittime viene data sepoltura, l’inchiesta cerca di chiarire le cause che hanno portato il Boeing 737 a spezzarsi due in un precipizio oltre la pista di atterraggio. L’aeroporto di Mangalore è uno dei più insidiosi in India, dove solo i grandi scali sono dotati di sistemi per atterraggio con scarsa visibilità e a coprire l’intero spazio aereo ci sono solo pochi radar.