ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decapitato lo stato maggiore dell'ETA

Lettura in corso:

Decapitato lo stato maggiore dell'ETA

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ in questa casa di Bayonne, nel sud-ovest della Francia, che sono stati arrestati i presunti attuali leader dell’ETA. Secondo il ministero del’interno spagnolo Mikel Karrera Sarobe, alias Ata, è l’attuale capo militare, Maite Aranalde Ijurco è una militante di lunga data e Arkaitz Aguirregabiria è il luogotenente di Ata. In un’altra località della zona, Urrugne, sono stati arrestati anche due presunti fiancheggiatori francesi. All’arrivo degli agenti nessuno dei sospetti ha opposto resistenza.

Secondo gli inquirenti Aguirregabiria sarebbe fra l’altro implicato nella sparatoria del 16 marzo scorso vicino a Parigi, nel corso della quale è rimasto ucciso un poliziotto francese, il primo a cadere per mano dell’ETA. La morte dell’agente aveva suscitato grande clamore in Francia, dove le operazioni in collaborazione con la Spagna, in funzione anti-ETA, si stanno moltiplicando. Grazie a questo sforzo congiunto dall’inizio dell’anno sono finiti in carcere più di una trentina di presunti membri dell’organizzazione.