ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il maltempo flagella l'Est Europa

Lettura in corso:

Il maltempo flagella l'Est Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ondata di maltempo non dà tregua ai Paesi dell’Europa dell’est. In Polonia sono 5 i morti negli ultimi 3 giorni, tutti annegati perché trascinati via da fiumi in piena. A Cracovia e dintorni, circa 5 mila abitazioni sono senza elettricità. Nel sud del Paese sono state evacuati 2 mila abitanti.

Altrettanti sgomberi di abitazioni sono stati fatti in Ungheria, dove la situazione è meno grave nel bilancio delle vittime ma non per quello dei danni.

“Se il livello delle acque continuerà ad aumentare – dice il sindaco di Pere Pal Bartfai – avremo bisogno di interventi immediati. Siamo pronti ad andare con i sacchi di sabbia laddove la situazione sembra più critica”.

Nell’est della Repubblica Ceca, una donna di 69 anni è morta annegata in un corso d’acqua, mentre sono oltre 3500 le case rimaste senza elettricità. Un intero villaggio di 2 mila abitanti è stato evacuato.