ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurogruppo promuove le manovre di Madrid e Lisbona

Lettura in corso:

Eurogruppo promuove le manovre di Madrid e Lisbona

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Eurogruppo è soddisfatto delle misure intraprese da Spagna e Portogallo. Il Presidente Jean-Claude Juncker ha giudicato positivamente le iniziative di Madrid e Lisbona per riportare sotto controllo i conti pubblici. Juncker ha parlato ieri sera a Bruxelles a conclusione di una riunione dei ministri delle Finanze della zona euro:

“Riteniamo che le misure adottate dai governi spagnolo e portoghese siamo misure coraggiose e vadano nella giusta direzione” ha detto.

Lo scopo è tuttavia di fare un passo ulteriore. Sul tavolo dei ministri europei c‘è una proposta che punta a rendere più stringente il controllo sulle manovre finanziare dei governi nazionali permettendo una discussione a livello europeo prima dell’approvazione. Scopo: impedire derive come quella della Grecia che ha compromesso l’andamento della moneta unica. Gli effetti li sente chi viaggia oltreoceano:

“Pensavo di comprare di più, di fare più shopping” dice un turista tedesco a New York. “Ma adesso non conviene più come 6 mesi fa”.

“Qui è comunque il tempio del consumo” si consola un francese. “Poche tasse e ancora una certa convenienza. No: il mio viaggio non ne risente negativamente”.

L’euro ha toccato il suo livello più basso dall’aprile 2006: ieri si cambiava a 1,22 contro il dollaro. Una discesa che secondo molti analisti potrebbe continuare.