ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vulcano, forti disagi nel traffico aereo

Lettura in corso:

Vulcano, forti disagi nel traffico aereo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il traffico aereo nel nord Europa è da ieri pesantemente limitato dall’eruzione del vulcano islandese.
Gli aeroporti londinesi di Heathrow e Gatwick sono rimasti chiusi fino alle 8 di stamani e la riapertura è comunque parziale. Altri aeroporti britannici restano chiusi fino alle 15, Dublino, in Irlanda, almeno fino alle 14.
Nei Paesi Bassi il traffico è paralizzato, con Amsterdam e Rotterdam chiusi fino alle 14. Nel resto d’Europa la situazione è normale. Diversi voli sono comunque cancellati a causa del mancato arrivo di aeromobili dalle zone interessate dal blocco.
L’attività del vulcano è di nuovo in una fase intensa, con le ceneri, che arrivano fino a 8 mila metri, quota mai raggiunta prima. Gli esperti prevedono un miglioramento nelle prossime ore.