ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo trasversale in Portogallo per sconguirare la bancarotta.

Lettura in corso:

Accordo trasversale in Portogallo per sconguirare la bancarotta.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Psd, il principale partito di opposizione, ha garantito il suo appoggio
al governo minoritario socialista nell’adozione di misure di risanamento delle finanze del paese.
Il premier socialista Jose’ Socrates e il leader dell’opposizione di centrodestra
Pedro Passos Coelho hanno raggiunto un accordo che prevede fra l’altro l’aumento dell’Irpef e dell’Iva nel 2010 e una imposta del 2,5% sui benefici delle imprese. Il nuovo giro di vite punta ad accelerare la riduzione del deficit pubblico.

Cosa fare a proposito di queste tasse? Se è per salvare il paese, sono d’accordo.
Il denaro c‘è… ma è nelle mani di venti o trenta persone, questo è il problema.
Nell’insieme le misure concordate dovrebbero produrre 2,1 miliardi di euro e ridurre il debito dal 9 al 7 per cento.