ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cresce il pil nella zona euro, borse in deciso rialzo

Lettura in corso:

Cresce il pil nella zona euro, borse in deciso rialzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un buon avvio dell’anno infonde fiducia alle borse europee. Spinte dalla buona notizia sulla crescita del pil dello 0,2 per cento in Europa nel primo trimestre, le piazze finanziarie europee chiudono tutte con decisi rialzi. Francoforte segna addirittura quasi due punti e mezzo percentuali.

La più prudente Milano dove l’indice FTSE MIB guadagna lo 0,74 per cento. Forti acquisti sui titoli assicurativi, sui media e sulle auto. Anche l’euro registra una performance migliore, è in lieve rialzo rispetto al dollaro. Il taglio alla spesa annunciato dal governo spagnolo ha alleviato i timori di un contagio della crisi greca ad altri paesi della zona euro.

Pesa sui mercati anche l’impegno della commissione di Bruxelles a rafforzare il patto di stabilità, proponendo innanzitutto di sottoporre i bilanci nazionali all’esame europeo prima che siano presentati ai parlamenti e di condizionare le sovvenzioni europee al rispetto di una sana politica finanziaria.

“Senza sanzioni il patto di stabilità non sarà abbastanza credibile”, ha affermato il presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso. “Perciò insistiamo: è importante che gli Stati membri rispettino il patto di stabilità e crescita altrimenti non sarà considerato credibile”.

Secondo dati diffusi dai singoli Paesi, l’Italia ha segnato una crescita dello 0,5% rispetto al trimestre precedente, al di sopra delle attese quella tedesca, +0,2% e modesta in Francia, +0,1%, in calo rispetto a fine 2009.