ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Germania di Merkel punita due volte

Lettura in corso:

La Germania di Merkel punita due volte

Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania di Angela Merkel sanzionata due volte, a casa e in Europa.

Le elezioni regionali in Nord Reno Westafalia hanno visto la sconfitta della coalizione dei cristiano democratici e liberali, che perde la maggioranza anche al Bundesrat.

E in Europa la Merkel, dopo aver puntato i piedi contro il pacchetto di misure straordinarie per salvare l’euro, ha dovuto cedere:

“Questo pacchetto di misure è volto a rafforzare e proteggere la moneta unica.
È un provvedimento che non ha precedenti nella storia dell’euro e dell’Unione europea, tuteliamo l’euro in un momento straordinario. Voglio dire ai miei cittadini che stiamo tutelando i soldi dei tedeschi”.

La socialdemocratica Hannelore Kraft è la vincitrice delle regionali, anche se il 34,5% dei voti conquistati rappresenta la peggior performance degli ultimi 50 anni della Spd nella regione.

La formazione di un governo in Nord Reno Westfalia si annuncia tutt’altro facile.

La crisi greca ha giocato un ruolo importante nelle elezioni di domenica.

Non solo si è parlato di grecia in campagna elettorale, ma il voto si è tenuto due giorni dopo il sì del parlamento al prestito in favore di Atene di 22 miliardi di euro.
Prestito al quale la maggioranza dei tedeschi resta contraria.